TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

COVID-19 - Spostamento dei versamenti IVA e legati ai dipendenti del 16 aprile 2020

Il "Decreto Credito" (DL 23/2020) pubblicato ieri ci dà la possibilità di sospendere i versamenti tributari e contributivi relativi alla scadenza del prossimo 16 aprile. La norma prevede che possono fruire della sospensione i soggetti che hanno subito una diminuzione del fatturato/corrispettivi di almeno il 33 per cento nel mese di marzo 2020 rispetto allo stesso mese del 2019 .

Ritenute, contributi, IVA sospesi potranno essere versati il 30/06/2020 in un’unica rata o in 5.

La possibilità di sospendere dipende dunque dai dati contabili. La scadenza del versamento da sospendere è il 16 aprile. CNA-SHV spedisce gli F24 telematici mercoledì 15 al mattino. Per martedì 14 sera il calcolo deve essere completato.

PER I CLIENTI DEL SOLO SERVIZIO PAGHE che hanno la contabilità in casa oppure presso un commercialista riusciamo a gestire la sospensione dei versamenti se ce lo richiedono entro martedì a mezzogiorno a Diese E-Mail-Adresse ist vor Spambots geschützt! Zur Anzeige muss JavaScript eingeschaltet sein!

PER I CLIENTI DEL SERVIZIO CONTABILITÀ è necessario che entro venerdì comunichino al proprio contabile i corrispettivi del mese di marzo e che non emettano più fatture elettroniche datate 31 marzo dopo lunedì sera. Dopo Pasqua, martedì mattina, possiamo fare il calcolo dei ricavi e verificare se lo slittamento si può fare.

Chi non intende comunque utilizzare lo slittamento, per favore lo comunichi via mail a Diese E-Mail-Adresse ist vor Spambots geschützt! Zur Anzeige muss JavaScript eingeschaltet sein!

COVID-19 - Rinvio dichiarazione di successione

La CM 8/2020 chiarisce che la dichiarazione di successione rientra tra gli adempimenti tributari oggetto di sospensione dal decreto Cura Italia conseguentemente se il termine per la presentazione della dichiarazione di successione (un anno dalla morte), cade nel periodo compreso tra l'8 marzo ed il 31 maggio 2020, la dichiarazione potrà essere presentata entro il 30 giugno 2020.