TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

CNA Trentino Alto Adige: crisi d'impresa, il decreto correttivo non risolve le criticità. Vincoli eccessivi su Organismo di composizione e indicatori

Il Decreto legislativo correttivo sulla crisi d’impresa varato dal Consiglio dei ministri lascia irrisolte alcune criticità sollevate dalla CNA che riguardano in particolare il rafforzamento del ruolo dell’imprenditore attraverso le associazioni di categoria nell’OCRI (Organismo di composizione della crisi d’impresa) e l’esigenza che sia un soggetto terzo a costruire gli indicatori di crisi. Lo sostiene la CNA Trentino Alto Adige.

Documento di trasporto e fattura differita

Con riferimento alle cessioni di beni l'Agenzia delle Entrate ricorda che l'emissione della fattura differita è subordinata alla circostanza che la consegna o la spedizione dei beni risulti dal "documento di trasporto o da altro documento idoneo a identificare i soggetti tra i quali è effettuata l'operazione" (art. 21, comma 4, lett. a, DPR 633/72).

CNA Politiche fiscali: modificato il coefficiente individuale degli ISA, buona notizia per le imprese

Arriva una importante modifica agli Isa che va nella direzione delle richieste presentate da CNA e consente di rimuovere una delle anomalie più rilevanti nell’applicazione degli indicatori sintetici di affidabilità. La Commissione esperti è intervenuta sulla revisione del cosiddetto correttivo individuale. Lo rende noto la CNA Trentino Alto Adige.