TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

CNA analizza i primi chiarimenti dell'Agenzia delle entrate per la e-fattura carburanti obbligatoria dal 1° luglio 2018

In vista dell’imminente entrata in vigore dell’obbligo di documentare con fattura elettronica le “cessioni di benzina o di gasolio destinati a essere utilizzati come carburanti per motori”, introdotto dalla legge di bilancio 2018 a partire dal prossimo 1 luglio, l’Agenzia delle entrate ha fornito i primi chiarimenti con la Circolare 30 aprile 2018, n. 8/E e con il Provvedimento 30 aprile 2018, prot. n. 89757, in cui trovano risposta anche alcuni dubbi interpretativi che la CNA aveva posto all’attenzione dei referenti istituzionali.

Al riguardo di veda la Notizia del 6 marzo 2018.

Tutti i dettagli nella Circolare CNA 10 maggio 2018, n. 1/PF allegata 

Documenti Allegati: