TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Indicatori sintetici di affidabilità. Ufficializzato l'elenco delle attività economiche da aggiornare per il 2018

Con Provvedimento del 7 maggio scorso, l’Agenzia delle entrate ha pubblicato l’elenco delle attività per le quali saranno realizzati gli ISA nel 2018.

Occorre ricordare che 70 sono già stati realizzati nel corso del 2017 ma saranno applicabili solo dal periodo d’imposta 2018, quando saranno realizzati anche quelli per le restanti attività.

Infatti, con la loro approvazione entro l’anno, si completerà il passaggio di tutte le attività già soggette a Studi di settore agli Indicatori Sintetici di Affidabilità (cd.ISA) a valere per il 2018.

Gli ISA individuati nel provvedimento (vedi allegato) sono complessivamente 82, che per effetto di accorpamenti sostituiranno i 123 precedenti studi di settore.

Più nello specifico sono stati individuati n.17 del settore manifatture, n.29 nei servizi, n.29 nel commercio e n.14 nelle attività professionali.

Sono inoltre state individuate ulteriori attività, precedentemente soggette a Parametri, per le quali saranno realizzati degli ISA Semplificati. Infatti la loro realizzazione si baserà esclusivamente sui dati contabili comunicati dai contribuenti con i modelli dei Parametri, dalle informazioni relative agli addetti (fonte Inps) e dalle unità locali (fonte anagrafe tributaria).

Il passaggio agli ISA, seppur semplificati, anche per attività precedentemente escluse dagli studi di settore, consentirà a tali contribuenti, così come sollecitato anche dalla Commissione esperti, di non essere esclusi dalla possibilità di fruire del sistema premiale previsto per gli ISA.

Il calendario delle riunioni per la realizzazione degli ISA è disponibile sul sito dell’Agenzia delle entrate e consentirà a tutti coloro che volessero partecipare di aderire attraverso le associazioni di categoria di riferimento (cfr. Notizia n. 32 del 11/4/2018).

Documenti Allegati: