TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Cassa Edile e Comitato Paritetico edile della Provincia di Bolzano: premiazione iscritti “30 anni di fiducia“

La Cassa Edile della Provincia Autonoma di Bolzano il 16 marzo ha invitato a una festa al Forum di Bressanone all’insegna dei “30 anni di fiducia”. Durante l’evento sono stati premiati 266 lavoratori e 57 imprese che sono associati alla Cassa Edile da 30 anni. Con l’occasione si è celebrato anche il 30esimo anniversario del Comitato Paritetico Edile, presieduto da Claudio Corrarati, presidente di CNA-SHV. Alla presenza di alcuni dei padri fondatori è stato passato in rassegna quanto raggiunto in materia di sicurezza sul lavoro durante gli ultimi 30 anni.

Il Direttore della Cassa Edile della Provincia Autonoma di Bolzano, Raimund Fill, ha dato il benvenuto all’Assessore Provinciale per l’economia, il lavoro, l’istruzione e la cultura tedesca Philipp Achammer e a tanti altri ospiti d’onore rappresentanti di economia, politica e sindacato.

Il Presidente della Cassa Edile, Markus Bernard, durante il suo intervento ha espresso la sua stima e il suo riconoscimento a tutti gli imprenditori e collaboratori operanti nel settore edile. “Voi siete la colonna portante dell’economia altoatesina, voi siete i veri protagonisti della nostra società”, ha sottolineato il Presidente durante il suo discorso.

Georg Plaickner ha preso la parola, come Vicepresidente della Cassa Edile e in rappresentanza dei sindacati, congratulandosi con i lavoratori: “30 anni in cantiere. Si, questo è certamente motivo per festeggiare e ringraziarvi.  Avete tutto il diritto di essere fieri di quanto siete riusciti a costruire con zelo instancabile.“

 La Cassa Edile della Provincia Autonoma di Bolzano affianca ormai da oltre cinque decenni i lavoratori e le imprese del settore, rappresentando i loro interessi e sostenendoli con i propri servizi. Attualmente alla Cassa Edile sono iscritti ca.18.400 operai (di cui il 37% appartiene al settore artigiano e il 63% a quello industriale), occupati in quasi 2.000 imprese (37% imprese industriali e 63% imprese artigiane).