TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Norme tecniche. Rinnovato l’accordo tra CNA e UNI per l’accesso alla banca dati delle norme

La CNA ha appena siglato un nuovo accordo con UNI per dare continuità al servizio che sarà valido per 1 anno e che prevede ancora la possibilità di consultazione online della raccolta completa e dei testi integrali di tutte le norme (inclusi i recepimenti delle norme europee EN e l’adozione di quelle internazionali ISO a catalogo).

La convenzione 2019 ha una novità importante, oltre a quanto già previsto nella convenzione precedente, è stato aggiunto un nuovo abbonamento che consente di consultare on line il pacchetto delle norme tecniche contenute nel codice degli appalti ad un costo agevolato.

Queste le condizioni di abbonamento:

UNI garantisce alle aziende associate alla CNA, alle CNA Territoriali e società di servizi e alle Unioni Nazionali la possibilità di acquisire la singola Licenza d'uso della banca dati delle norme UNI ad un prezzo annuo così determinato:

a) aziende con meno di 50 dipendenti =  Euro 200 (oltre IVA);

b) aziende con oltre 50 dipendenti e con meno di 500 milioni di fatturato= Euro 300 (oltre IVA).

Per queste due tipologie la convenzione prevede la sola consultazione on line delle norme e non lo scarico o la stampa delle stesse, per il quale il prezzo rimane quello di listino (vi ricordiamo che le strutture CNA che aderiscono all’Accordo Nazionale multiquota possono usufruire del 15% di sconto sull’acquisto delle norme).

c) 50 € + IVA  per la consultazione delle norme UNI citate nel D.lgs 50/2016 Codice dei Contratti Pubblici, con la possibilità di acquisto a prezzo speciale e forfettario di 15 € + IVA per singola norma. Per l'elenco delle norme comprese vedere Allegato 3 dell'Accordo.

Le modalità di fruizione della convenzione rimangono invariate e il contratto di abbonamento avrà validità di un anno a partire della data di sottoscrizione.

Inoltre, con successivi accordi e sulla base dei risultati raggiunti verranno individuate ulteriori iniziative per agevolare ulteriormente l’accesso alle norme tecniche UNI alle aziende associate a CNA, e potranno essere individuati altri pacchetti di norme a condizioni agevolate per altri settori di interesse del nostro sistema.

Nel siglare questa convenzione, la CNA si  impegna a garantire la massima divulgazione dell'iniziativa organizzando con cadenza periodica e sistematica apposite campagne informative attraverso i mezzi ritenuti più idonei (mail, sito web, ecc.), allo scopo di raggiungere il maggior numero di imprese associate. 

Parallelamente UNI si impegna a diffondere l'iniziativa attraverso i propri canali istituzionali e si rende disponibile a fornire la massima collaborazione per individuare le modalità più idonee, a comunicare le potenzialità e i benefici che l’iniziativa può garantire.

Per accedere a questo accordo, le richieste di adesione dovranno pervenire alla CNA Nazionale (DPT Politiche Ambientali, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), per il tramite delle CNA Territoriali. Il DPT procederà a comunicarle ad UNI che successivamente stipulerà i contratti di abbonamento con i diretti interessati (vedi modulo allegato).