TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Controlli europei sui camion e bus dal 13 al 19 maggio 2019

Il coordinamento delle Polizie Tispol ha stabilito che la seconda campagna Truck and Bus di controlli straordinari su strada in Europa inizierà lunedì 13 maggio e durerà fino a domenica 19 maggio 2019.

Dopo una prima tornata avvenuta lo scorso febbraio, Tispol svolgerà una seconda fase di controlli straordinari su strada in ventotto Paesi europei sui veicoli industriali per il trasporto delle merci e agli autobus per quello di persone nella settimana compresa tra lunedì 13 maggio e domenica 19 maggio 2019. Vi parteciperà, come sempre, anche la Polizia Stradale italiana, che intensificherà i controlli sulle autostrade e sulle principali arterie stradali.

In una nota, la Polstrada spiega che in questa settimana le pattuglie si dedicheranno soprattutto allo stato psicofisico dei conducenti, al rispetto dei limiti di velocità, della normativa Adr sul trasporto delle merci pericolose e a tutte le altre prescrizioni sull'autotrasporto previste dalla normativa nazionale e comunitaria.

Durante la campagna Truck and Bus dello scorso febbraio, gli agenti europei hanno fermato 103.515 veicoli industriali, rilevando oltre 33mila infrazioni. Rispetto all'anno precedente, Tispol segnala il raddoppio di quelle connesse all'uso di alcool e droghe alla guida dei camion, rispettivamente 212 e 86 casi. Il numero maggiore d'infrazioni riguarda la violazione delle norme sui tempi di guida e di riposo (8203), con 370 manipolazioni del cronotachigrafo. Seguono le infrazioni di tipo tecnico e sul fissaggio del carico, che hanno sommato 7857 casi e per questi motivi gli agenti hanno proibito di proseguire il viaggio a 2092 veicoli.