TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Appalti: domani la legge pubblicata sul Bollettino della Regione

La legge provinciale "Semplificazioni negli appalti pubblici" sarà pubblicata domani sul Bollettino Ufficiale della Regione. Entrerà in vigore fra 15 giorni.

 

Dopo l'approvazione da parte del Consiglio provinciale, la legge Nr. 3 del 9 luglio 2019 riguardante le "Semplificazioni negli appalti pubblici" verrà pubblicata domani (11 luglio) sul Bollettino Ufficiale della Regione Nr. 28, allegato Nr. 3. La legge, che mira a una riduzione della burocrazia e offre maggiori spazi di manovra alle pubbliche amministrazioni, entrerà in vigore fra 15 giorni a partire da domani.

La nuova legge stabilisce che gli enti pubblici possano ora conferire incarichi per lavori pubblici, forniture e servizi, per valori compresi fra 40.000 e 150.000 euro tramite affidamento diretto, previa consultazione di 3 operatori del mercato. Tale affidamento diretto era sinora possibile solo per incarichi di importo inferiore a 40.000 euro. La nuova legge rivede inoltre il controllo provinciale sulla progettazione di opere da parte degli enti pubblici per interventi del valore inferiore a 1 milione di euro. Infine la legge contiene anche l'emendamento presentato dal presidente Arno Kompatscher che consente di affidare il servizio del trasporto pubblico locale a una società inhouse o ad aziende speciali.