TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Clausura Garfidi: "Le garanzie possono fare la differenza"

  • Published in Credito

Marketing, vendite, consulenza: la leadership di Garfidi ha riassunto questi tre argomenti chiave in una recente riunione consultiva dei consigli di amministrazione e controllo a Castelrotto. In tempi di accesso sempre più restrittivo al capitale di debito, le micro, piccole e medie imprese devono essere sempre più informate dell'importanza delle garanzie. "Puoi fare la differenza", afferma la presidente della Garfidi Barbara Jäger.

Avere un buon prodotto o servizio è una cosa: farti conoscere meglio, un altro. "Non c'è dubbio che siamo in grado di fornire alle aziende altoatesine un'assistenza importante, sia attraverso i servizi di garanzia che i nostri consigli su questioni finanziarie. Ora è importante sottolineare questi vantaggi ancora più chiaramente - a vantaggio soprattutto dell'economia su piccola scala in Alto Adige ", ha affermato Jäger. "Dobbiamo comunicare più chiaramente che esiste un reale valore aggiunto per le imprese nell'uso dei nostri servizi". Il contesto: "Da alcuni anni, l'accesso al capitale esterno è stato soggetto a criteri sempre più rigorosi. Soprattutto per le micro, piccole e medie imprese, non è sempre facile soddisfare questi requisiti. Il risultato è che non ottengono alcun prestito o prestiti a condizioni sfavorevoli. Anche se la situazione in Alto Adige è leggermente migliore rispetto ad altre regioni d'Italia, questa tendenza è evidente anche nella nostra provincia", ha affermato la Presidente Garfidi. Le garanzie potrebbero migliorare significativamente la posizione dell'azienda nel processo di finanziamento. Nel caso di Garfidi, in più, le garanzie potrebbero essere riassicurate attraverso il Fondo di garanzia statale ("Fondo Centrale") rendendo così le le garanzie di qualità particolarmente elevata e favorevoli per le banche. 

Sfruttare meglio i GARFIDI POINT

Un importanza centrale per GARFIDI riguardano le interfacce tra la cooperativa di garanzia e le associazioni di categoria, i cosiddetti Garfidi Points. "Negli uffici delle associazioni che ci supportano, ad esempio HGV, HDS, SHV-CNA, Confesercenti e liberi professionisti, ci sono speciali centri di consulenza Garfidi. Spesso stabiliscono un contatto iniziale tra le aziende e noi ", afferma Jäger. In futuro, vogliamo sfruttare ulteriormente questo potenziale: "Fornendo informazioni mirate e complete ai membri delle rispettive associazioni." Sono previsti corsi di formazione in loco, che consentiranno loro di utilizzare ancora meglio il loro know-how nell'interesse delle aziende. Infine, Garfidi vuole anche fare un passo avanti internamente: "Abbiamo aumentato il nostro personale e stiamo attualmente implementando importanti progetti di digitalizzazione. Vediamo i processi digitalizzati come un supplemento ai nostri servizi di consulenza. Servono ad alleviare i nostri membri di Garfidi - attraverso una minore burocrazia e una maggiore efficienza nel garantire i finanziamenti. "

Infobox

GARFIDI è la cooperativa di garanzia che mette in rete l’Unione Commercio, Turismo e Servizi (HDS), l'Unione Albergatori e ristoratori (HGV), L’Associazione provinciale Artigianato Confartigianato Imprese (APA-LVH), la Confederazione nazionale Artigiano e delle piccole imprese (CNA-SHV) e Confesercenti. In qualità di partner delle piccole e medie imprese altoatesine, GARFIDI mira a facilitare il loro accesso al credito e ad agevolare i prestiti a condizioni più favorevoli. Nel 2018, il volume di nuovi finanziamenti ammonta a circa 43,83 milioni di euro, quello delle garanzie di nuova emissione è pari a 18,8 milioni di euro.