TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

CNA-SHV ricorda agli associati che viale Trento è aperto ai veicoli aziendali in via sperimentale

La CNA-SHV ricorda agli associati, a tutti gli imprenditori e ai loro collaboratori che viale Trento è aperto

dallo scorso 16 settembre ai veicoli aziendali in via sperimentale, come più volte chiesto negli ultimi anni all’Amministrazione comunale.

Lunedì 16 settembre è entrata in vigore l'ordinanza firmata dal Sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi che prevede una deroga al divieto di transito in via Trento con accesso da via Roma per i soli autocarri di massa complessiva sino a 35q. Tale provvedimento prevede in via sperimentale per 6 mesi dal 16 settembre 2019 al 16 marzo la deroga al divieto di transito a fasce orarie dal lunedì al sabato, dalle 6.30 alle 8.30 e dalle 13.00 alle 15.00.

L'accesso da via Roma era stato interrotto per le operazioni di disinnesco della bomba, ma adesso è di nuovo a pieno regime, nonostante la segnaletica non sia particolarmente visibile. 

“Anziché occupare per ore ponte Roma, via Roma e viale Druso per raggiungere i numerosi cantieri in centro – commenta Claudio Corrarati, presidente della CNA-SHV - i nostri artigiani possono percorrere viale Trento. Forse rimangono un po' bloccati anche lì, lo verifichiamo con la sperimentazione, ma di sicuro liberano altre arterie principali. Grazie al periodo di test, sarà possibile capire anche se gli orari individuati sono quelli più utili, se vanno ampliati, ridotti, spostati un po’ più avanti o più indietro nella mattinata e nel primo pomeriggio”.