TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Il segretario generale Silvestrini intervistato da QN: “Su artigiani e imprese un fisco equo e trasparente”

“La straordinaria partecipazione alla nostra assemblea nazionale tenuta ad Ancona è la migliore risposta a chi sostiene che il mondo della rappresentanza abbia esaurito il suo ruolo”. E’ quanto ha sottolineato Sergio Silvestrini, Segretario Generale della CNA, nell’intervista apparsa sull’edizione odierna di QN (vale a dire i quotidiani Il Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno) nella quale evidenzia che la presenza di oltre 5mila imprenditori convenuti nel capoluogo marchigiano rappresenta un “segnale forte” e utile per il Paese.

“Davanti al fenomeno di frantumazione e disgregazione sociale e politica quella platea rappresenta la voglia di condividere identità, valori, radicamento, determinazione”. E da lì occorre ripartire per “creare fiducia e dare una prospettiva all’Italia che non riesce a liberarsi da una stagnazione che dura da vent’anni”.

Nell’intervista Silvestrini affronta tutti i temi di attualità, dalla legge di bilancio al credito e al fisco, indicando che è prioritaria la “progressiva riduzione delle tasse per artigiani e piccole imprese”. Altre urgenze per rimettere in moto il Paese sono la riforma e la semplificazione della burocrazia, l’abrogazione dell’art. 10 del decreto crescita per lo sconto in fattura che obbliga le imprese ad anticipare il credito fiscale per ecobonus e sismabonus.

Clicca qui per leggere l’intervista integrale.