TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

COVID-19 - Spostamento dei versamenti IVA e legati ai dipendenti del 16 aprile 2020

Il "Decreto Credito" (DL 23/2020) pubblicato ieri ci dà la possibilità di sospendere i versamenti tributari e contributivi relativi alla scadenza del prossimo 16 aprile. La norma prevede che possono fruire della sospensione i soggetti che hanno subito una diminuzione del fatturato/corrispettivi di almeno il 33 per cento nel mese di marzo 2020 rispetto allo stesso mese del 2019 .

Ritenute, contributi, IVA sospesi potranno essere versati il 30/06/2020 in un’unica rata o in 5.

La possibilità di sospendere dipende dunque dai dati contabili. La scadenza del versamento da sospendere è il 16 aprile. CNA-SHV spedisce gli F24 telematici mercoledì 15 al mattino. Per martedì 14 sera il calcolo deve essere completato.

PER I CLIENTI DEL SOLO SERVIZIO PAGHE che hanno la contabilità in casa oppure presso un commercialista riusciamo a gestire la sospensione dei versamenti se ce lo richiedono entro martedì a mezzogiorno a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PER I CLIENTI DEL SERVIZIO CONTABILITÀ è necessario che entro venerdì comunichino al proprio contabile i corrispettivi del mese di marzo e che non emettano più fatture elettroniche datate 31 marzo dopo lunedì sera. Dopo Pasqua, martedì mattina, possiamo fare il calcolo dei ricavi e verificare se lo slittamento si può fare.

Chi non intende comunque utilizzare lo slittamento, per favore lo comunichi via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.