TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Covid-19, nuove misure provinciali dal 7 gennaio: aperti parrucchieri, estetisti, negozi. Limiti per bar, ristoranti, gastronomie

Dopo le restrizioni di Natale, tornano in vigore le misure da "zona gialla" per l’Alto Adige. Riaprono i negozi, gli artigiani con negozi, parrucchieri, centri estetici; aperture con limiti di orari per bar e ristoranti (comprese gastronomie artigianali). Ordinanza pubblicata oggi (5 gennaio), in vigore dal 7 gennaio e senza scadenza.

Spostamenti

  • Consentita la libertà di movimento all’interno di tutto il territorio della Provincia di Bolzano
  • Per gli spostamenti non sarà necessaria alcuna autocertificazione
  • Tra le ore 22 e le ore 5 divieto generale di spostarsi dal propriodomicilio
  • Tra le ore 22 e le ore 5 spostamenti consentiti solo per motivi dilavoro, di salute e di urgenza, sempre con autocertificazione

Commercio e servizi alla persona

  • Le attività inerenti ai servizi alla persona (parrucchieri, centri estetici, ma anche lavanderie) sono consentite nel rispetto delle misure di sicurezza di cui all’allegato A della legge provinciale 08 maggio 2020, n. 4.
  • Riaprono tutti i negozi dal lunedì al sabato
  • Regola di una persona ogni 10 metri quadrati
  • Al sabato centri commerciali chiusi, ma potranno restare aperti i negozi di generi alimentari che si trovano al loro interno
  • La domenica potranno restare aperte solamente farmacie, parafarmacie, edicole e tabaccherie

Bar, ristoranti, gastronomie

  • Bar e ristoranti (anche gastronomie artigiane) aperti sino alle ore 18
  • Solamente servizio al tavolo per massimo 4 persone (esclusi familiari conviventi)
  • Ristoranti possono offrire il servizio di cena (ma non il servizio bar) solo su prenotazione sino alle ore 22
  • Vendita da asporto sino alle ore 20 e consegna a domicilio sinoalle ore 22
  • Divieto di consumazione all’aperto tranne che presso i chioschi, i quali dovranno chiudere alle ore 18

Turismo

  • Le attività delle strutture ricettive sono esercitate a condizione che sia assicurato il mantenimento del distanziamento sociale, garantendo comunque la distanza interpersonale di sicurezza di almeno un metro negli spazi comuni, e nel rispetto dei protocolli vigenti e di tutte le misure fissate nell’allegato A della legge provinciale dell’08.05.2020, n. 4. Gli spazi comuni devono essere chiusi alle ore 23.00
  • A partire dal 18 gennaio 2021 possono riaprire gli impianti nei comprensori sciistici, nel rispetto dei protocolli di sicurezza che verranno emanati con atto separato

Tutte le altre attività economiche e produttive non espressamente citate continuano a rimanere aperte con i rispettivi protocolli di sicurezza,  orari, regole di distaniamento e utilizzo dei DPI.

Per approfondimenti

Ordinanza provinciale n. 1 del 5 gennaio 2021

Slides esplicative