TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Ulteriore differimento termine rinnovo canone speciale RAI, riduzione e credito d’imposta

Il CDA Rai approva la proposta di ulteriore differimento, senza oneri aggiuntivi, del termine per il rinnovo del canone di abbonamento radiotelevisivo speciale relativo all’anno 2021, dal 31 marzo al 31 maggio 2021.

Inoltre, secondo quanto stabilito dal comma 5, art. 6 del Decreto sostegni per l’anno 2021, per le strutture ricettive nonché di somministrazione e consumo di bevande in locali pubblici o aperti al pubblico, il canone di abbonamento (alle radioaudizioni di cui al regio decreto-legge 21 febbraio 1938, n. 246, convertito dalla legge 4 giugno 1938, n. 880) è ridotto del 30 per cento.In questo caso e per questi settori siamo in attesa di conoscere le modalità operative per aderire alla misura manifestando la necessità di una ulteriore riduzione.

Per gli altri settori e per coloro che hanno già effettuato il versamento secondo quanto previsto ai commi 6-7, art.6 del Decreto Sostegni è riconosciuto il credito d’imposta al 30% dell’eventuale versamento del canone speciale effettuato antecedentemente all’entrata in vigore del citato decreto.