TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

CNA Politiche Fiscali: "Sospendere l'uso degli ISA come strumento di selezione per l'accertamento fiscale. Troppe aziende risultano non congrue, risultato preoccupante"

“Con la prima applicazione degli Indici sintetici di affidabilità più di 150mila piccole imprese, che erano congrue rispetto agli Studi di settore, potrebbero ottenere una valutazione negativa con un valore ISA inferiore a sei. Un ribaltamento inaspettato e preoccupante. Abbiamo motivo di ritenere che moltissimi giudizi non siano coerenti con i reali livelli di affidabilità dei bilanci delle imprese”. Lo sostiene CNA Politiche fiscali del Trentino Alto Adige.

CNA Trentino Alto Adige: "Credito alle PMI, le misure della Bce sblocchino i flussi. È necessario un patto tra Stato, Province, banche locali, Confidi e associazioni di categoria"

“Il Presidente della Banca Centrale Europea, Mario Draghi ha svelato il bazooka per l’economia. La Bce ha varato una serie di misure per una politica monetaria accomodante, un pacchetto di interventi per contrastare la flessione delle aspettative di inflazione. Adesso – afferma Claudio Corrarati, presidente della CNA Trentino Alto Adige – ci aspettiamo che si sblocchi il credito verso le micro, piccole e  medie imprese, con interventi consequenziali da parte delle banche italiane, comprese quelle del Trentino Alto Adige, alle quali chiediamo di stipulare un patto sul credito che coinvolga le Province autonome, i consorzi di garanzia e le associazioni di categoria”.

  • Published in Credito

Centralità dell’Albo Gestori Ambientali sulla tracciabilità dei rifiuti

Non solo una giornata di studio per qualificare il sistema territoriale della CNA e delle altre organizzazioni di Rete Imprese Italia che, insieme, hanno promosso l’evento, ma soprattutto un momento di confronto per valorizzare lo spirito di collaborazione che da oltre 20 anni esiste con l’Albo Gestori Ambientali. All’Albo, infatti, nel tempo è stato da sempre riconosciuto un positivo lavoro ed ha rappresentato una garanzia di razionalizzazione ed uniformità normativa su tutto il territorio nazionale.

CNA Politiche Fiscali: ISA, se la pagella è appena sufficiente non scattano gli accertamenti automatici. Le delucidazioni dell'Agenzia delle Entrate

CNA Politiche Fiscali informa che è online la circolare n. 20/E dell’Agenzia delle Entrate che raccoglie i chiarimenti forniti alle associazioni di categoria e agli ordini professionali in occasione degli incontri e convegni sugli Indici sintetici di affidabilità fiscale (Isa) svoltisi nei mesi di giugno e luglio. Il documento mette a sistema le risposte dell’Agenzia alle domande poste da operatori ed esperti, suddividendole, per una esposizione più organica, per macro aree tematiche: dall’uso degli indici ai fini delle attività di analisi del rischio, all’indicazione di ulteriori componenti positivi, passando per cause di esclusione, precalcolate Isa 2019, regime premiale e proroga dei versamenti.