TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

RIFIUTI ELETTRICI E ELETTRONICI, NUOVO SERVIZIO CNA-COBAT

Una piattaforma web semplice e intuitiva che permette di gestire con pochi click i rifiuti professionali derivanti dalla propria attività, ottenendo un servizio di raccolta ottimizzato in base alle esigenze dell’impresa, con la garanzia dei migliori standard ambientali. È Easy Collect, il nuovo progetto targato CNA Installazione Impianti e Cobat – Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo, presentato oggi a Roma, presso la sede della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa.

NASpI - contributo di licenziamento: anno 2016

Il contributo di licenziamento dovuto dal datore di lavoro all'Inps nei casi di interruzione di un rapporto di lavoro a tempo indeterminato è calcolato applicando la percentuale del 41% al massimale mensile di ASpI.

Dal 1° maggio 2015, l’indennità di ASpI è stata sostituita dall’indennità di NASpI e a decorrere da tale data, per effetto variazione della retribuzione di riferimento dell’indennità di NASpI, pari ad euro 1.195,00, è stato rideterminato l’importo del contributo di licenziamento. Conseguentemente, per le interruzione dei rapporti di lavoro realizzate dal 1° maggio 2015, l’importo del contributo di licenziamento è pari al valore annuale di euro 489,95 (1.195,00 x 41%) e l’importo massimo, riferito ai rapporti di durata pari o superiore a 36 mesi, è di euro 1.489,85 (489,95 x 3).