TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Energia, sì alla competenza in capo alla Provincia purché ci siano tariffe scontate per le PMI

“La Provincia ha ottenuto dallo Stato la competenza primaria sull’acqua e sulle centrali idroelettriche. Ci chiediamo quali potranno essere i benefici reali per il mondo economico, tenendo conto che il prezzo dell’energia elettrica a carico delle imprese italiane supera di 36 punti percentuali quello pagato mediamente nell’Unione Europea, si va dal +23,6% per le imprese di grandi dimensioni al +45,4% per le imprese micro, piccole e artigiane”. È la riflessione di Claudio Corrarati, presidente della CNA-SHV dell’Alto Adige.

CNA-SHV consegna e Renzi cinque proposte per la crescita

Cinque proposte per la crescita. Sono contenute nel documento che la delegazione di CNA-SHV ha consegnato ieri (14 novembre 2017) al segretario nazionale del Partito Democratico, Matteo Renzi, in visita a Bolzano. Nell’incontro al NOI Techpark con il mondo imprenditoriale altoatesino, la delegazione CNA-SHV composta dal presidente Claudio Corrarati, dalla vicepresidente Patrizia Balzamà e dal segretario Günther Schwienbacher, ha esposto al segretario Renzi le cinque priorità per rafforzare la ripresa delle piccole e micro imprese.