TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Quant’è buona l’Italia da mangiare e da bere. E che affari permette. Con le proposte della CNA

Valorizzare il ruolo dell’artigianato e delle piccole imprese per dare nuovo impulso alle eccellenze della produzione enologica e gastronomica italiana. È quanto ha espresso la CNA nel corso dell’audizione davanti alla Commissione Agricoltura della Camera mostrando apprezzamento sugli obiettivi della proposta di legge “Disposizioni per la valorizzazione della produzione enologica e gastronomica”. 

CNA Agroalimentare: gelato, il grande business dolce che non si scioglie

Tre miliardi di euro di fatturato complessivo. Una chimera appena qualche anno fa. Un obiettivo ragionevolmente raggiungibile nel 2019 per il giro d’affari del gelato artigianale italiano. Tanto più se, dopo una primavera dal sapore autunnale, l’estate sarà lunga e in grado di far impennare i consumi trainando la produzione e di conseguenza il fatturato verso, e magari oltre, il muro dei tre miliardi. A stimarlo una indagine di CNA Agroalimentare condotta tra gli iscritti alla Confederazione.