TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Lavanderie self-service, chiarimenti sull'attività

Finalmente qualcosa si muove! In allegato la comunicazione intercorsa tra Unioncamere, Ministero dello Sviluppo Economico e Camere di Commercio. Con questo passaggio viene delineata una differenza sostanziale tra le due attività, limitando “l’esclusione dell’obbligo di designazione del responsabile tecnico… solo a quelle imprese di lavanderia dotate esclusivamente di lavatrici professionali ad acqua ed essiccatori destinati ad essere utilizzati direttamente dalla clientela previo acquisto di appositi gettoni”.

RINNOVO CCNL AREA MECCANICA: novità per le imprese dei settori Metalmeccanica, Installazione d’impianti, Autoriparazione, Odontotecnica, Orafi-Argentieri e affini

In data 24 aprile 2018 tra le associazioni artigiane CNA, Confartigianato, Casartigiani e Claai e i sindacati dei lavoratori di categoria Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil è stata raggiunta l’intesa sindacale per il rinnovo del CCNL Metalmeccanica artigianato del 16 giugno 2011.

Il nuovo accordo sindacale, fatte salve le decorrenze previste per specifici istituti contrattuali, decorre dal 1° gennaio 2013 ed avrà validità fino al 31 dicembre 2018.

Con il successivo Accordo sottoscritto il 18 maggio le stesse parti sociali hanno definito gli aumenti e i nuovi minimi retributivi per tutti i livelli d’inquadramento per i diversi settori coinvolti: metalmeccanica, autoriparazione, installazione d’impianti, orafi-argentieri e odontotecnici.