TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Sicurezza sul lavoro, sanzioni adeguate all'inflazione Istat. CNA Trentino Alto Adige: decisione paradossale a danno delle imprese

“Mentre le nostra aziende faticano ad incassare per i lavori svolti, soprattutto per conto della Pubblica Amministrazione, ma nello stesso tempo cercano con precisione di assolvere agli adempimenti frutto della pressione fiscale, ancora troppo elevata, lo Stato decide di aggiornare ai parametri Istat dell’inflazione le sanzioni relative a sicurezza e salute sul luogo di lavoro”. Lo rileva Claudio Corrarati, presidente della CNA del Trentino Alto Adige.