TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

CNA Next 2019: l'ascensore sociale è fermo

“No Limits. Le imprese dei giovani” è stato il tema di CNA NeXT, l’appuntamento annuale dei Giovani Imprenditori CNA che si è svolto al Talent Garden, a Milano. Ad apertura della giornata, una tavola rotonda che ha coinvolto i rappresentanti dell’associazione e del mondo politico, che si sono confrontati sul tema dell’indagine lanciata tra gli associati under 40 sul tema dell’ascensore sociale. Nel corso dei panel che si sono alternati fino a sera, tante le esperienze di giovani imprenditori che hanno raccolto, tra le altre cose, la sfida dell’innovazione.

Fare impresa? Un mestiere da giovani. Torna CNA Next

Fare impresa in Italia? E’ davvero un’impresa! Ma per i giovani diventa una vera e propria sfida. L’“ascensore sociale”, quel meccanismo che dovrebbe consentire alle giovani generazioni di elevare la loro condizione economica e sociale inserendosi nel mercato del lavoro, è irrimediabilmente bloccato. La possibilità di migliorare il proprio benessere economico e il proprio “status” sociale è sempre stato l’incentivo più potente all’attività imprenditoriale, il motore fondamentale dello sviluppo e del progresso civile di ogni Paese. Ma la percezione diffusa nel nostro Paese è che il successo economico, personale e professionale, sia qualcosa che soprattutto si “eredita” dalla propria famiglia di origine e non qualcosa che si costruisce con il lavoro duro ogni giorno attraverso lo sviluppo delle proprie capacità e potenzialità. Il rischio è che sempre più il desiderio dei giovani diventi quello di “giocare sul sicuro”, cercando garanzie e tutele, rassegnandosi all’immobilismo e rinunciando alla possibilità di realizzare le loro aspirazioni.

Giovane imprenditore? Dicci la tua

CNA Giovani Imprenditori ha promosso una indagine fra gli under 40 per analizzare le principali motivazioni che spingono i giovani ad abbracciare l'attività imprenditoriale. In particolare, vogliamo mettere in luce come il “fare impresa” può consentire di migliorare il proprio benessere economico e la propria soddisfazione personale

CNA NeXT 2018. Oltre 500 imprenditori all'evento annuale

Coraggio, rispetto, valori, speranza, responsabilità, etica, collaborazione. Ma soprattutto: ispirazione e creatività. Questo è il CNA Next dal titolo "Sostenibilità e benessere, futuro possibile", l' evento dei giovani imprenditori CNA che si è concluso oggi e che quest'anno spegne la sua ottava candelina. Numerosi gli intervenuti, tra inspiring speech talk di confronto tra imprenditori alle prime armi o con un percorso già strutturato alle spalle. Ma che in ogni caso hanno potuto restituire a un pubblico di oltre 500 imprenditori presenti il frutto delle loro esperienze. All'evento annuale hanno preso parte il presidente nazionale, il segretario generale, il presidente e la responsabile dei Giovani Imprenditori CNA, Daniele Vaccarino, Sergio Silvestrini, Marco Vicentini e Laura Cipollone.