TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

CNA Trentino Alto Adige: credito, il Governo rischia di penalizzare le piccole imprese modificando l'accesso al Fondo di garanzia per le PMI

"Le politiche del credito non vanno nella direzione delle piccole e medie imprese. Il problema per il mondo del credito non sono i piccoli ma chi ritiene che le piccole imprese siano un problema del Paese e non una risorsa". Dopo i dati che confermano la riduzione dei finanziamenti per piccole imprese e l'aumento per le grandi, Claudio Corrarati, presidente della CNA Trentino Alto Adige, commenta negativamente, in linea con la posizione di Rete Impresa Italia, la posizione del Governo sui fondi di garanzia.

  • Published in Credito

Piccole imprese, il credito arriva con il contagocce. Serata informativa CNA-SHV. Corrarati: necessario un patto territoriale tra Provincia, banche e consorzi di garanzia

Il credito alle micro e piccole imprese continua ad arrivare con il contagocce. “Ecco perché – ha affermato Claudio Corrarati, presidente della CNA-SHV – è necessario un patto territoriale tra Provincia, banche locali e consorzi di garanzia, in particolare il Garfidi che assiste le micro e piccole imprese, affinché vengano individuati sistemi, tramite la garanzia dell’ente pubblico, per agevolare l’accesso al credito delle piccole aziende, a tassi di interesse calmierati e con procedure snelle. Un patto necessario soprattutto adesso che le turbolenze dei mercati rischiano di penalizzare ancor di più le PMI nell’accesso al credito. Solo così la piccola impresa, ossatura portante dell’economia altoatesina, sarà in condizione di crescere, investire, rafforzare la competitività e creare nuova occupazione. Non si può pensare di incentivare solo l’innovazione o le start-up di determinati settori”.

  • Published in Credito

Credito, firmato l'accordo per la moratoria sui prestiti. CNA Trentino Alto Adige: si apra la trattativa per un patto territoriale tra banche, consorzi di garanzia, Province e associazioni di categoria

ABI, Alleanza delle Cooperative Italiane (AGCI, Confcooperative, Legacoop), CIA-Agricoltori Italiani, CLAAI, Coldiretti, Confagricoltura, Confapi, Confedilizia, Confetra, Confimi Industria, Confindustria e Rete Imprese Italia (Casartigiani, Cna, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti) hanno sottoscritto l’Accordo per il Credito 2019.

  • Published in Credito