TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

In arrivo nuovi tagli dei tassi ma il credito rimane un miraggio

E’ diventata la principale fonte di preoccupazione per le banche centrali. L’inflazione stagnante toglie il sonno a Mario Draghi e al presidente della Federal Reserve Jay Powell. Nonostante le politiche monetarie espansive delle banche centrali l’indice dei prezzi al consumo non riesce ad avvicinare gli obiettivi della Bce e della Fed. Una buona notizia per imprese e famiglie. Almeno sulla carta perché la realtà è molto diversa.

  • Published in Credito

CNA Trentino Alto Adige: credito alle imprese, ulteriore calo nei primi mesi del 2019. Piccole aziende costrette a rivolgersi alle coop di garanzia pure per poche migliaia di euro

“La liquidità è necessaria per l’ordinaria attività ed energia delle nostre aziende. Energia che viene sempre meno. È come una lampadina che ogni giorno, pur se accesa, perde di potenza, al punto da non riuscire più a far luce”. Lo afferma Claudio Corrarati, presidente della CNA Trentino Alto Adige.

  • Published in Credito

Decreto Crescita, CNA Trentino Alto Adige contraria all'abolizione dell'autonomia regionale sul credito

“Se il target del Decreto Crescita, come indica il nome, è la crescita economica, l’obiettivo appare fin d’ora sfocato. Perché tra gli altri punti incide, negativamente, sul credito, ossigeno per le imprese. E loro punto dolente. La stretta le attanaglia da troppi anni: tante le ha costrette alla chiusura e tantissimi artigiani e imprenditori li ha spinti ad archiviare i propri sogni”. Lo afferma Claudio Corrarati, presidente della CNA Trentino Alto Adige.

  • Published in Credito

E’ (ancora) stretta creditizia continua. Dal 2011

Non si arresta la diminuzione di credito erogato dal sistema bancario al sistema produttivo italiano. Anche marzo ha segnato un nuovo arretramento: -9% in un anno. A registrare l’ennesima debacle è la Banca d’Italia.

  • Published in Credito