TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Split payment, un nuovo decreto del Mef fa coincidere i soggetti destinatari con le PA verso cui emettere fattura

Le pubbliche amministrazioni interessate dalla scissione dei pagamenti sono le stesse cui si applicano le disposizioni in materia di fatturazione elettronica obbligatoria (l’elenco è consultabile nel seguente sito www.indicepa.gov.it). Per individuare i soggetti destinatari, dunque, non bisogna più fare riferimento all’elenco delle PA inserite nel Conto economico consolidato, pubblicato dall’ISTAT (art. 5-bis del Decreto MEF del 23 gennaio 2015).