Log in
 
A+ A A-

“Acconciatori in corsia” domenica prossima al San Maurizio

“Acconciatori in corsia”: è il nome della manifestazione organizzata da Federacconciatori, la categoria dei parrucchieri in seno a CNA-SHV, in collaborazione con l’Ospedale Centrale di Bolzano.

Domenica 18 giugno, dalle ore 10 alle ore 17, nel Giardino d’inverno dell’Ospedale San Maurizio, sette acconciatori taglieranno i capelli ed eseguiranno acconciature ai degenti. Questi ultimi potranno fruire gratuitamente della prestazione dei parrucchieri qualificati di Federacconciatori CNA-SHV, previa prenotazione obbligatoria al numero di telefono 0471/908274.

Per informazioni è attiva anche l’email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

“Vogliamo portare un sorriso a chi sta vivendo momenti difficili per il ricovero – spiega Sandro Stefanati, portavoce di Federacconciatori – e al contempo dimostrare il nostro amore e la nostra passione per questo lavoro mettendo a disposizionein un luogo pubblico la nostra qualità e la nostra professionalità, che sono le doti con cui, ogni giorno, portiamo avanti le nostre attività. Siamo molto contenti di poterlo fare, questa volta, in ospedale, dopo esserci cimentati in iniziative analoghe in Fiera, al centro commerciale Twenty, in piazza Matteotti. Stavolta saremo in un luogo di cura: vogliamo donare mezz’ora di serenità ad ogni degente che ci verrà a trovare, consapevoli di quanto sia importante la cura della propria persona per i malati. Un vero toccasana, soprattutto a livello psicologico, per rendere meno pesante il periodo di ricovero”.

Gli “Acconciatori in corsia” saranno: Manuela Betta (Salone Lady 900), Emanuela Cagnon (Salone Via Torino 71), Liubana Zardo (Liuba Style), Olga Anegg (Salone Olga), Sandro Stefanati e Santino Medici (Salone Quality Hair), Giorgio Iacob (Salone Sotto Sopra).

Nella foto: I parrucchieri di Federacconciatori all’esibizione in piazza Matteotti nel 2016

Ultima modifica ilMercoledì, 14 Giugno 2017 07:02
Devi effettuare il login per inviare commenti